MEMORIE FUTURE III edizione 2019

I commenti sono chiusi

Memorie Future prende dal passato lancia con forza nel presente e nel futuro l’immenso patrimonio culturale, sia ambientale sia teatrale: paesaggi, luoghi storici, siti ambientali, biodiversità, archeologia, antropologia, pratiche teatrali, letteratura drammatica, in particolare campana, italiana ed europea, come fonti di ricerca, scoperta e sperimentazione.

Simposio UTOPIE E POETICHE TEATRALI DEL ‘900
5 e 6 ottobre, Napoli

Museo Duca di Martina
Università di Bologna, DAMS; Università degli Studi di Salerno;
Sapienza Università di Roma; Università di Roma Tor Vergata;
Istituto di Formazione Feldenkrais;
Centro Studi sul Teatro Napoletano, Meridionale ed Europeo; ICRA Project.

Sabato 5
10:45
Saluti
Anna Imponente
Direttore del Polo Museale della Campania

11:00 - 13:00
Biomeccanica teatrale e Mimo Corporeo: Mejerchol’d, Decroux
a cura di Edo Bellingeri, Marco De Marinis
Università di Roma Tor Vergata; Università di Bologna, DAMS

13:00 - 14:00
Pranzo leggero

14:00 - 16:30
Corpo, Teatro e Arti Figurative fra Oriente e Occidente: Nijinsky, Feldenkrais
a cura di Vito Di Bernardi, Mara Della Pergola
Sapienza Università di Roma; Istituto di Formazione Feldenkrais

Domenica 6
11:00 - 13:00
Tradire la tradizione: Viviani, Eduardo, de Berardinis
a cura di Antonia Lezza, Gerardo Guccini
Università degli Studi di Salerno; Centro Studi sul Teatro Napoletano, Meridionale ed Europeo; Università di Bologna, DAMS

13:00
Brindisi vini DOC della Campania

Luogo
Museo Duca di Martina, Villa Floridiana
Via Domenico Cimarosa, 77, Napoli

Ingresso libero sino ad esaurimento posti.